Legatrice Palizzel

 

 

 

Macchina idonea ad operare il sollevamento e la legatura dei tralci verdi nelle controspalliere con capo a frutto basso e vegetazione ascendente.

La macchina opera ad un lato del filare, solleva delicatamente i tralci portandoli in posizione verticale, racchiudendoli con una o due corde costantemente tese durante I'avanzamento e fermate al filo di ferro del filare con una aggraffatura metallica mediante una pinzatrice pneumatica o meccanica, usata manualmente dall'operatore trasportato su un'apposita pedana, montata sul sollevatore del trattore (cingolato o gommato).

 

 

 

 

 

Caratteristiche tecniche:

  • Applicazione laterale alla trattrice in posizione mediana;
  • cinghia di sollevamento tralci con carenature flessibili in gomma per trattamento morbido della vegetazione nella parte finale del braccio sollevatore tralci vi è uno snodo che impedisce la rottura o il danneggiamento qualora incontrasse un ostacolo
  • tappeto rullante di accostamento dei tralci snodato per assorbire eventuali irregolarità del filare;
  • pinzatrice pneumatica, leggera, rapidamente ricaricabile;
  • pinzatrice meccanica, extraleggera, economica;
  • compressore ad elevata capacità; con attacco universale alla presa di potenza della trattrice;
  • spurgo dell'acqua di condensa, con lubrificatore e regolatore di pressione, valvola di sicurezza;
  • azionamento idraulico derivato direttamente dall'impianto della trattrice;
  • altezza di lavoro fino a 2,6 m dal suolo
  • consumi: 3000-5000 punti e 15-20 kg di cordino per ettaro circa di vegetazione palizzata.

Legatrice Scavallante mod. Palizzelklin

Utile per la palizzatura della vegetazione estiva della vite allevata a spalliera (Gujot – Cordone speronato basso). Su questo modello la lunghezza dei nastri raccoglitralci può essere variata ed adattata al periodo ottimale d'intervento. I nastri raccoglitralci speciali convogliano verso l'alto i tralci senza alcun danneggiamento agli stessi; la velocità dei nastri può essere regolata secondo la velocità d'avanzamento.Su terreni pianeggianti è possibile una velocità d'avanzamento di 8 km/h. Grazie alla forma arrotondata e compatta degli organi raccoglitralci l'attrezzatura si presta a regolazioni semplici e veloci. Corredata di caricatore da 400 punti metallici a rapida intrusione, per pinza idromeccanica ad elettrocomando comodamente posizionato sul Joystick in dotazione. La macchina è costruita su robusto telaio in acciaio tubolare, questo la rende elastica e leggera, permettendo l'utilizzo su terreni collinari con pendenze trasversali anche del 30%. A richiesta la macchina può essere fornita anche con cambrettatrice automatica con 5000 cambre.

Grazie all'applicazione di tecnologie moderne, la macchina presenta una notevole stabilità e leggerezza, tanto da poter essere montata su trattori portatrezzi di piccole dimensioni con possibilità di operare anche su vigneti con forti pendenze trasversali. Il concetto di base della legatrice PalizzelKlin si basa su una costruzione modulare, con la quale si può allestire la stessa nella maniera voluta. Il modello base è già corredato di predisposizioni elettroniche ed idrauliche necessarie per eventuali applicazioni future di: top per il taglio della vegetazione apicale, cimatrice a tunnel e prepotatrice a rulli.

I marchi, loghi e quant'altro sono di proprietà esclusiva dei nostri collaboratori, utilizzati  solo al fine  commerciale sotto richiesta scritta da parte di Accessories for Vineyards.