Modello ZLFE

I modelliZLFE e ZLFE/SA sono stati concepiti per adempiere al meglio alle esigenze di una clientela hobbistica; caratterizzate da una struttura leggera, compatta e robusta si presentano qualitativamente molto competitive.

Sono particolarmente adatte a trattrici di potenza limitata e possono essere impiegate in vigneti, frutteti ed oliveti, esaltando così la loro versatilità di utilizzo. Le nostre fresatrici, sia nella variante "fissa" (modello ZLFE) che "idraulica" (modello ZLFE/SA), mantengono invariato il sistema di lavorazione delle macchine più professionali.

Nei modelli fissi (ZLFE) è possibile ottenere uno spostamento laterale di circa 10 cm tramite un sistema di boccole scorrevoli posizionate rispetto ai bracci di attacco del trattore. Il meccanismo di lavorazione è garantito da un albero fresante costituito da più flange con quattro zappette. Nei modelli ZLFE/SA lo spostamento laterale avviene su doppie barre cromate con tubi di scorrimento e bronzine autolubrificanti.

Download
Mod. ZFLE
Brochure
ZLFE_ZP_ZPR_IT-EN_3.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.6 MB

Modello ZFFE/SA

I modelliZLFE e ZLFE/SA sono stati concepiti per adempiere al meglio alle esigenze di una clientela hobbistica; caratterizzate da una struttura leggera, compatta e robusta si presentano qualitativamente molto competitive.

Sono particolarmente adatte a trattrici di potenza limitata e possono essere impiegate in vigneti, frutteti ed oliveti, esaltando così la loro versatilità di utilizzo. Le nostre fresatrici, sia nella variante "fissa" (modello ZLFE) che "idraulica" (modello ZLFE/SA), mantengono invariato il sistema di lavorazione delle macchine più professionali.

Nei modelli fissi (ZLFE) è possibile ottenere uno spostamento laterale di circa 10 cm tramite un sistema di boccole scorrevoli posizionate rispetto ai bracci di attacco del trattore. Il meccanismo di lavorazione è garantito da un albero fresante costituito da più flange con quattro zappette. Nei modelli ZLFE/SA lo spostamento laterale avviene su doppie barre cromate con tubi di scorrimento e bronzine autolubrificanti.

Download
Mod. ZFFE/SA
Brochure
ZLFE_ZP_ZPR_IT-EN(1).pdf
Documento Adobe Acrobat 2.6 MB

Modello ZP

La fresatrice "pesante" mod. ZP e ZP/SA presenta i requisiti fondamentali per il massimo concetto di robustezza, grazie ad un'accurata selezione qualitativa di ogni materiale e al suo concepimento di costruzione.

La Nostra macchina garantisce risultati sorprendenti anche in presenza di folti tappeti erbosi: la velocità di rotazione dell'albero fresante e il suo sistema di scarico dell'erba, consentono all'attrezzo di lavorare senza il pericolo di ostruzioni.

Lo spostamento laterale della fresatrice idraulica mod. ZP/SA, garantisce l'eliminazione delle erbe infestanti nell'immediata vicinanza del ceppo, consentendo all'operatore di mantenere la trattrice a debita distanza da pali e viti.

L'ampio spostamento laterale viene assicurato da barre cromate con bronzine di scorrimento autolubrificanti, mentre nei modelli "fissi" ZP è possibile ottenere uno spostamento laterale di circa 10 cm attraverso un sistema di boccole scorrevoli posizionate rispetto ai bracci di attacco delle trattrici.

Download
Mod. ZP
Brochure
ZLFE_ZP_ZPR_IT-EN_4.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.6 MB

Modello ZP/SA

La fresatrice "pesante" mod. ZP e ZP/SA presenta i requisiti fondamentali per il massimo concetto di robustezza, grazie ad un'accurata selezione qualitativa di ogni materiale e al suo concepimento di costruzione.

La Nostra macchina garantisce risultati sorprendenti anche in presenza di folti tappeti erbosi: la velocità di rotazione dell'albero fresante e il suo sistema di scarico dell'erba, consentono all'attrezzo di lavorare senza il pericolo di ostruzioni.

Lo spostamento laterale della fresatrice idraulica mod. ZP/SA, garantisce l'eliminazione delle erbe infestanti nell'immediata vicinanza del ceppo, consentendo all'operatore di mantenere la trattrice a debita distanza da pali e viti.

L'ampio spostamento laterale viene assicurato da barre cromate con bronzine di scorrimento autolubrificanti, mentre nei modelli "fissi" ZP è possibile ottenere uno spostamento laterale di circa 10 cm attraverso un sistema di boccole scorrevoli posizionate rispetto ai bracci di attacco delle trattrici

Download
Mod. ZP/SA
Brochure
ZLFE_ZP_ZPR_IT-EN_4.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.6 MB

Modello ZPR

La fresatrice ZPR presenta i requisiti fondametali per il massimo concetto di robustezza, grazie ad un'accurata selezione qualitativa di ogni materiale e al suo concepimento di costruzione. La nostra macchina garantisce risultati sorprendenti anche in presenza di folti tappeti erbosi: la velocità di rotazione dell'albero fresante e il suo sistema di scarico dell'erba, consentono all'attrezzo di lavorare senza il pericolo di ostruzioni. Lo spostamento laterale della fresatrice idraulica, garantisce l'eliminazione delle erbe infestanti nell'immediata vicinanza del ceppo, consentendo all'operatore di mantenere la trattrice a debita distanza da pali e viti.

L'ampio spostamento laterale viene assicurato da barre cromate con bronzine di scorrimento autolubrificanti.

Download
Mod. ZPR
Brochure
ZLFE_ZP_ZPR_IT-EN_2.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.6 MB

I marchi, loghi e quant'altro sono di proprietà esclusiva dei nostri collaboratori, utilizzati  solo al fine  commerciale sotto richiesta scritta da parte di Accessories for Vineyards.