Il trinciasermenti per banchine si applica al sollevamento a tre punti delle trattrici sia gommate che cingolate ed è azionato dalla presa di forza con trasmissione a cardano.

La macchina viene impiegata per l'eliminazione di erbe infestanti, tralci e piccoli rami, offrendo all'operatore l'opportunità di scegliere la modalità di tranciatura tradizionale oppure fuori sagoma rispetto alla trattrice.

La tranciatura fuori sagoma consente di raggiungere anche zone particolarmente ostili mantenendo la trattrice in posizione sicura. Il trinciasermenti è in grado di eseguire uno spostamento laterale di 170 centimetri dal centro macchina e raggiungere un'inclinazione di 60° verso il basso e 90° verso l'alto.

La macchina si presenta particolarmente robusta ed essendo concepita con la stessa struttura dei trinciasermenti più pesanti e rinforzati di produzione RCM, l'usura dei suoi componenti è estremamente limitata.

 

CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

  • SNODO PER ATTACCO RAPIDO: serve ad ammortizzare la macchina in caso di urto o dislivelli del terreno
  • SNODO PER ROTAZIONE: serve per ottenere l'inclinazione di 60° verso il basso e 90° verso l'alto
Download
Trinciasementi per banchine
Brochure
TF_IT-EN.pdf
Documento Adobe Acrobat 828.5 KB

I marchi, loghi e quant'altro sono di proprietà esclusiva dei nostri collaboratori, utilizzati  solo al fine  commerciale sotto richiesta scritta da parte di Accessories for Vineyards.