Satellite

Centralina modulare per agricoltura.

Applicazioni

Negli ultimi anni si è assistito a un sempre crescente processo di automazione degli impianti irrigui.

Spesso la complessità di questi ultimi, gestiti prima dalla sapiente mano dell’agricoltore, ha generato problemi difficilmente risolvibili da centraline tradizionali.

La centralina Satellite di Toro Ag, nasce specificamente studiata su tali esigenze.

Completezza, flessibilità e facilità di programmazione sono alla base di questo progetto.

Completezza: 30 programmi indipendenti (anche in modalità ciclica), 10 partenze per programma, gestione a tempo o volumetrica, gestione del controlavaggio dei filtri, gestione sensori, possibilità di programmazione e gestione a distanza tramite cellulare o PC...tutto in un’unica centralina!

Flessibilità: gli impianti di irrigazione agricoli e residenziali non sono facilmente standardizzabili, è, quindi, necessario avere uno strumento di gestione che sia in grado di adattarsi alle esigenze del singolo sistema e di modificarsi con esso. Satellite è una centralina modulare sia in termini di numero di stazioni (si parte da 16 per arrivare sino a 96!) sia in termini di prestazioni: la base di partenza è simile a un evoluto programmatore a cui, quando si voglia, si possono aggiungere sensori e controlli a distanza. Facilità di programmazione: nonostante tutte le funzioni e le possibilità di espansione, Satellite rimane una centralina con una programmazione semplice e guidata da un comodo

selezionatore centrale (Dial) e da soli 5 tasti.

 

 

Caratteristiche
16 stazioni o 8 stazioni più 8 per il controlavaggio espandibile fino a 96 stazioni (utilizzando uno slave dopo 32 zone) con moduli da 8 stazioni l'uno e Memoria permanente.
30 programmi indipendenti, con la possibilità di scegliere per ogni programma:
- se attivarlo o no
- se si vuole programmare in minuti/secondi o ore/minuti
- il ritardo tra le stazioni
- le partenze secondo il calendario, a giorni alterni o in funzione dei sensori
- la ripetizione del programma (loop)
- se far funzionare e con che ritardo o anticipo 1 master valvola e 1 comando pompa
- se si vuole che sia memorizzato secondo la modalità elettronica o elettromeccanica
- se si vogliono attivare o no i sensori 10 partenze per programma
Possibilità di creare ripetizioni di programmi (loop) in modalità numerica (fino a 99 ripetizioni dello stesso programma) o temporale (fissando l'intervallo di ripetizione del programma) Calendario a 14 giorni
Può operare con solenoidi in CA, CC 12V, CC 24V o ad impulso in gruppi da 8 Comanda 1 master valvola e 1 comando pompa (per programma) Possibilità di scegliere la modalità di funzionamento elettronica o elettromeccanica (per programma)
Water budget da 5% a 250% Partenza manuale per programma o per stazione Rain off (fino a 13 giorni)
Possibilità di avere 7 sensori in ingresso (luxometro, anemometro, sensore pioggia, sensore umidità, sensore di flusso, sensore di misurazione del flusso, sensore temperatura) e di impostare il loro ritardo di intervento
Funziona con alimentazione CA o CC
Gestisce il controlavaggio dei filtri con una sezione specifica dedicata in cui si può scegliere:
- la durata del controlavaggio in minuti/secondi
- il ritardo tra le stazioni in minuti/secondi
- l'intervallo tra due cicli completi di controlavaggio in minuti o ore (è comnque prevista anche la possibilità di gestire tale parametro con un pressostato differenziale) - se e come impostare il funzionamento della valvola sostegno pressione e può contare il numero di controlavaggi nelle ultime 24h, memorizzando ora e data dell'ultimo intervento del pressostato differenziale
Grande display che facilita la programmazione e informa costantemente sullo stato dell'irrigazione
Comodo dial con icone per guidare la programmazione in modo intuitivo
Contenitore IP65
Porta RS232/422 per connessione a PC o modem
Porta IE485 per la connessione allo slave

 

 

 

Specifiche
Tensione d'alimentazione: 230 VCA 50/60 Hz (Filtro rete)
Potenza disponibile: Primario 230V - Secondario 10/20/24V - 2 A
Grado di potenza: IP65
Max corrente uscita elettrovalvole in CC ad impulso: 2 A
Max numero di elettrovalvole CA attivabili contemporaneamente per stazione: 2
N° 1 Gruppo di 8 stazioni: dedicate al controlavaggio, configurabili 24 VCA/24VCC/12 VCC, Monostabile/ Latch
N° 1 Master valve: configurabile 24 VCA/24VCC/12 VCC, Monostabile/ Latch
N° 1 Uscita relè 8 A: per comando pompa
N° 1 Uscita relè 8 A: per segnalazione allarme
N° 1 Gruppo d'ingresso sensori on/off: sensore pioggia, flussometro, pressostato
N° 1 Porta IE485: collegamento ai sensori umidità, pioggia, temperatura, luce, vento
N° 1 Porta RS232/422: (personal computer modem)
N° 2 Connettori: per l'interfacciamento tra i 2 moduli d'espanzione delle zone (16, 24)

 

Codifica
IT-SATELLITE Centralina Satellite 16 stazioni o 8 stazioni più 8 per controlavaggio, per solenoidi CA, CC o ad impulso, alimentazione in CC o CA
IT-SATSLAVE Slave per Satellite (da acquistare se si vuole andare oltre le 32 zone) con 8 st.
IT-SATEXP8 Modulo espansione 8 st. per Satellite o per il suo slave
IT-SAT-MODEM Interfaccia modem GSM per Satellite
IT-SAT-MODEM-PC Modem GSM per PC
IT-SAT-MODEM-A Interfaccia modem analogico per Satellite
IT-SATDC-ADAPTOR Modulo per utilizzo di batteria unica per Satellite
IT-SAT-GATE Interfaccia sensori
IT-SAT-TTEP Sensore temperatura aria
IT-SAT-TRH Sensore umidità relativa aria
IT-SAT-TW Sensore velocità vento
IT-SAT-THG Sensore umidità del terreno
IT-SAT-SW Software per programmare la centralina Satellite tramite PC


Download
Scheda tecnica
satellite_ITA.pdf
Documento Adobe Acrobat 177.2 KB