Pali in legno di Castagno o Pino

Il castagno, da tempo presente sul mercato del legno, sta assumendo in Italia una notevole importanza, grazie ai svariati impieghi a cui si adatta, alle buone caratteristiche tecnologiche, e alla sua elevata durabilità. Spesso e’ utilizzato per realizzare recinzioni, staccionate, costruzioni in legno ma viene soppratutto usato come palo tutore per gli impianti vitivinicoli. Esso non necessita nessun intervento per la conservazione del legno, infatti il castagno contiene una sostanza naturale, il tannino, che lo protegge e gli permette di essere duraturo nel tempo; la nostra paleria è disponibile in diametri e lunghezze diverse, sia in grosse che in piccole quantità; inoltre il materiale viene scortecciato per migliorarlo esteticamente e a seconda delle esigenze del cliente può essere appuntito è palettizzato per facilitarne la movimentazione.Il palo in pino è un prodotto naturale, adatto agli utilizzi più disparati: vigneti, frutteti, coltivazioni ed arredo esterno. E' un tipo di materiale estremamente resistente con svariate possibilità di impiego. Questi pali sono ideali per diversi aspetti: - duraturi, si adattamento facilmente al trasporto, alla movimentazione e a vari utilizzi; - leggeri, facili da piantare, è possibile realizzare qualsiasi tipo di lavoro; - mantengono le loro eccellenti caratteristiche anno dopo anno; - la loro condizione di prodotto naturale, concede una posizione privilegiata, se comparato con materiale alternativo come il ferro, la plastica e il cemento, che sono molto costosi. Nella produzione viene prestata particolare attenzione a quei particolari che permettono ai pali di mantenere le misure e le caratteristiche costanti. Questo permette un facile stoccaggio, una buona maneggevolezza e una possibilità molto varia di impiego. La durata, accompagnata alla flessibilità e alla durezza dei materiali, sono le principali caratteristiche dei pali di pino.

Stainless Wood

Il palo che accompagna la vite... per tutta la vita.
Stainless Wood è un palo in legno per l’agricoltura ed in particolare per vigneti caratterizzato dal fatto di prevedere il tratto inferiore, quello a contatto con il terreno, inserito in un supporto di acciaio inox garantendo la durata del palo di diverse decine di anni con il risparmio economico che ne consegue. Ottimo per la raccolta meccanica dell’uva, per recinzioni, giardinaggi e varie.

 Processo di produzione:
1. Per la  produzione vengono utilizzati esclusivamente pali torniti di pino silvestre trattato in autoclave, impregnati con sali conservanti che ne garantiscono la durata nel tempo (come previsto dalla vigente normativa DIN 68800-3).
2. I pali vengono poi inseriti in un tubo di acciaio inox dove l’estremità superiore viene crimpata in modo da restringere il bordo permettendo all’acqua piovana proveniente dalla parte superiore del palo di passare
sulla superficie esterna del tubo e scorrere verso il suolo lasciando sempre il palo asciutto, garantendo la    durata del palo per diverse decine di anni.
3. Non dimentichiamo che i nostri pali sono tutti marchiati a fuoco per una maggiore identificazione.

Brevetto: PC 2007 A 000021


La presente invenzione propone un palo per viti del tipo in legno, con almeno un tratto, in prossimità della punta inserita nel terreno, ricoperto di materiale impermeabile e in particolare ricoperto da una camicia in acciaio inox, detta camicia in acciaio presentando almeno le estremità superiore e inferiore aventi lo stesso diametro esterno del palo, e un tratto centrale di diametro leggermente superiore. Questa configurazione è conseguenza del metodo per la realizzazione del palo, anch’esso oggetto dell’invenzione, che prevede di inserire sul palo una camicia o un elemento tubolare in materiale impermeabile, in particolare acciaio inox, avente un diametro interno sostanzialmente uguale al diametro esterno del palo, e di comprimere poi, ad esempio tramite un mandrino, le estremità superiore e inferiore di detta camicia serrandole sul legno fino a ridurre il diametro esterno della camicia alle stesse dimensioni del diametro del palo, in modo da ottenere una certa continuità della superficie esterna ed assicurare così che l’acqua piovana fluisca lungo la superficie del palo, senza fermarsi o penetrare all’interno con il rischio di danneggiare la parte in legno. Si ottiene un palo, in particolare per vigneti, di costo contenuto ma per il quale è garantita una lunga durata nel tempo e che risulta particolarmente adatto anche per la raccolta meccanica di uve.

I marchi, loghi e quant'altro sono di proprietà esclusiva dei nostri collaboratori, utilizzati  solo al fine  commerciale sotto richiesta scritta da parte di Accessories for Vineyards.